PROGETTO 

SCUOLA MULTIMEDIALE

(Dalla tematica interdisciplinare:
Lingua e linguaggi per ...................comunicare)

 

Classi I Sez. A-B-C-D "Collodi"

Anno scolastico 1999/2000

Ins. Maria Magno

PREMESSA

Viviamo in un universo semiologico improntato alla multimedialitÓ. L'effetto pi¨ vistoso dei nuovi media consiste nel fatto che la realtÓ muta continuamente sotto i nostri occhi e che i sistemi multimediali contribuiscono a delineare una nuova architettura dei saperi e stimolano una vera e propria mutazione antropologica.
Cambia, in altri termini, la percezione di noi stessi e del nostro rapporto con il mondo.
Le esperienze cognitive dei bambini sono oggi fortemente influenzate dai nuovi mezzi tecnologici informatici. Calata in questo scenario, la scuola deve impegnarsi avvicinando il pi¨ possibile i modi dell'insegnamento alle forme prevalenti dell'apprendimento che deve trovare, ormai, solide basi nell'utilizzazione, creazione, riproduzione e diffusione dei materiali audio, video e audiovisivi. Il fine ultimo Ŕ di arricchire le potenzialitÓ di apprendimento e gli alunni.

FinalitÓ

Promuovere la coscienza del sÚ con l'originalitÓ e l'unicitÓ del proprio corpo, favorendo positivi scambi relazionali attraverso l'investimento di diversi linguaggi: espressivo - comunicativo, motorio - musicale, multimediale, nella consapevolezza che ogni momento operativo ha una valenza interdisciplinare che lo relaziona agli altri.

Indicatore generale

Sviluppare negli alunni un atteggiamento volto alla soluzione dei problemi che preveda l'adozione di precise strategie educative, potenziate dall'uso del computer.

Indicatori specifici

- Utilizzare l'informatica come metodo "trasversale" interno a tutte le discipline del curricolo.
- Potenziare in modo creativo gli apprendimenti disciplinari (ed. linguistica, ed. all'immagine, ed. storico-geografica, ed. matematica e scientifica)

Contenuti

IL BAMBINO

PERCORSO OPERATIVO

Indicatore

ITINERARIO DIDATTICO

ATTIVITA'

MODALIT└ E TEMPI DI ESECUZIONE

VERIFICA

I lavori prodotti dai bambini verranno salvati sull'HD del computer e successivamente stampati.