2001 2002 2003 2004 2005 2006 2007 2008 2009 2010 2011 2012 2013 2014 2015
2016                            

Torna alla home delle scuole elementari

SCHEDA

RICORDIAMO COME ABBIAMO SEMPRE PROCEDUTO NEGLI ANNI PER COSTRUIRE UNA POESIA:

1) scelta di un ARGOMENTO.

2) scelta del VISSUTO (atmosfera, sentimento, stato d'animo) da esprimere.

3) sviluppo di un' IDEA CENTRALE su cui lavorare.

4) eventuale scelta di un RITMO (accenti, n° di posizioni, ripetizione di parole.).

5) scelta di "SUONI" utili a evocare il vissuto.

6) evidenziazione di una PAROLA CHIAVE (rivelatrice del significato profondo della poesia).

7) costruiamo il verso operando su due piani:

a) spostiamo le parole, ne aggiungiamo o togliamo a piacere;

b) lavoriamo su ogni parola cercando, anche con l'aiuto del dizionario, di

scegliere quelle più adatte a rendere l'atmosfera, la musicalità, la bellezza di

ciò che vogliamo esprimere.

ES. a) spostiamo soggetto, predicato, attributo.:

VARIAZIONI DI UN VERSO:

O ) Il cielo chiaro si allarga

X) Chiaro il cielo s'allarga

*) S'allarga il cielo chiaro

Y) S'allarga il chiaro cielo

ES. b) lavoriamo sulle parole del verso precedente.

O ) Velo lucente si dilata

X) Scintillante il cielo s'estende

*) Si dilata un cielo senza ombre

Y) Sconfina tersa l'aria

L'attività descritta si svolge nella collaborazione collettiva, a piccoli gruppi, a coppie e individualmente. (Essa ci serve sia per divertirci giocando con la lingua, sia per arricchire il lessico, sia per approfondire lo studio grammaticale della frase, sia per avvicinarci alla poesia anche con la scoperta di metafore, similitudini, sinestesie, ecc.)

 

 


Cookie per gli annunci di Google e norme sulla privacy

Google
 

funzioni strumentali